Ed ecco il progetto

Noi vogliamo partire, non ci sono se né ma. I soldi arriveranno, da sponsor e con eventi da noi organizzati. 

Sfrecceremo tra deserti, montagne e steppe con la disco funky a volume massimo. Perchè? non lo sappiamo nemmeno noi ma ci piace così: l'avventura, gli amici, il tagikistan, il kirghizistan e la disco. Cosa possiamo chiedere di più?

Durante il viaggio andremo obbligatoriamente in tutte le discoteche che ci capiteranno sotto mano: a Bucarest, a Odessa, A baku, A Teheran, a Dushanbe e perché no anche a Ulan Bator. 

Una volta arrivati, se questo accadrà, abbiamo calcolato di tornare in Transiberiana.

il resto, una volta giunti a casa, sarà noia. 

Playlist di disco music fatta su misura, ci accompagnerà lungo tutto il viaggio

FUNK IN THE -STAN

Qui potrete scaricare il PDF relativo al progetto per intero. Urlate al mondo chi siamo.

stay funky

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now